Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Allo Sci Club Rongai la prima prova del campionato di sci

Sci buona la prima. C’era qualche timore per la partecipazione alla vigilia dell’ avvio del campionato di sci 2020 del CSI Vallecamonica. La defezione negli ultimi due anni delle due formazioni più consistenti di questo settore faceva pensare ad una scomparsa di una delle attività storiche del Comitato camuno. Al primo slalom gigante della stagione si sono presentati al via ottanta concorrenti, numeri lontani dal passato ma comunque confortanti che fanno ben sperare sul futuro dello sci targato CSI Vallecamonica. L’impegno di tre sci club ha permesso di avere una buona partecipazione soprattutto nelle categorie giovanili, più corre le liste di partenza degli adulti ma nel proseguo della stagione si può sperare in un miglioramento. Ad organizzare la prima gara della stagione sulla pista Valmalone di Montecampione è stato lo Sci Club 90 con la collaborazione dei cronometristi del CSI camuno. Nella categoria Baby femminile netto il successo di Emma Negrini (Sci Club Rongai) che ha preceduto la compagna di società Greta Fedrighini e Angelica Taboni (Sci Club 90 Montecampione). In campo maschile tripletta dello Sci Club 90 Montecampione che piazza sul podio, nell’ordine, Niccolò Arlati, Alessio Tignonsini e Riccardo Casati. Lo Sci Club Rongai si aggiudica la categoria Cuccioli femminile grazie a Shantal Saviori seguita dalla compagna di squadra Vanessa Siemion e Matilde Spada (Sci Club Ski Fun Race). Tra i maschi altra tripletta dello Sci Club 90 Montecampione con Filippo Minotti, Marco Taboni e Leonardo Foti. Successo nelle allieve di Lara Tonolini (Sci Club Rongai), a completare il podio Bianca Belleri e Elisa Generale sempre dello Sci Club Rongai. Il settore maschile conferma di essere il punto di forza dello Sci Club 90 Montecampione, anche negli allievi podio monopolizzato con Gilberto Fusar Imperatore, Riccardo Roversi e Mattia Marchina. Le gare riservate agli adulti nel settore femminile registrano i successi di Sara Fiorini (Sci Club Rongai), Francesca Scarlatti (Sci Club Rongai) e Giulia Belli (Sci Club Rongai). Il miglior tempo assoluto della manifestazione lo stabilisce Maxime Mazzola (Sci Club Rongai) che si aggiudica la categoria Seniores davanti ai compagni di società Marco Secchi e Giuseppe Flelli. In campo maschile successi anche di Stefano Slavazza (Sci Club Rongai) e Federico Faustini (Sci Club Ski Fun Race). La graduatoria di società premia lo Sci Club Rongai che precede lo Sci Club 90 Montecampione e lo Sci Club Ski Fun Race. Prossimo appuntamento con il circuito di sci del CSI Vallecamonica domenica 26 gennaio con lo slalom gigante organizzato dallo Sci Club Rongai a Montecampione.

Tags: