Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Con lo sport Danilo e Simone non vogliono fermarsi

Danilo e Simone sono due gemelli di Artogne appassionati di sport ed in particolare di calcio. Danilo è il portiere dell’Aido Artogne, formazione impegnata nel campionato open a sei giocatori del CSI Vallecamonica. Il fratello Simone è guardalinee della stessa squadra e arbitro di società della squadra under 10 di Artogne. Il loro impegno non è limitato all’ambito sportivo ma si allarga all’associazione che porta il loro nome. Ai due gemelli, che vivono a Piazze d’Artogne, è stata diagnosticata la malattia di Niemann Pick tipo C, malattia genetica rara che conta 100 casi in Italia e 500 nel mondo. La malattia è stata diagnosticata con precisione solo due anni fa ed ora è stata predisposta la cura adatta. Adesso sono seguiti con professionalità ed affetto da neurologi, assumo farmaci specifici e si sottopongono ogni giorno alla fisioterapia. Gli spostamenti e la particolarità delle cure presuppongono una rete di solidarietà diffusa. La piccola comunità di Piazze si è mossa immediatamente per sostenere i due ragazzi; si è formato così un progetto “Danilo e Simone non fermiamoci” che il portiere dell’Aido Artogne pubblicizza sulla propria maglia. La Vallecamonica ed il Sebino si sono mobilitati per aiutare Danilo e Simone, gemelli monozigoti di 25 anni. Mentre i farmaci e le consulenze specialistiche sono a carico dell'Asst della Val Camonica l'Amministrazione comunale e i gruppi di volontariato, stanno sostenendo il resto del progetto: trasporti, attività riabilitative e ludiche e possibilità di dotare i due ragazzi di una “borsa lavoro”. Dopo gli appelli lanciati diverse iniziative sono state promosse in questi mesi per sostenere il progetto. Chi volesse contribuire lo può fare anche con un versamento sul conto corrente aperto presso la Banca di Credito Cooperativo di Artogne specificando la causale “Progetto Danilo e Simone” Coordinate bancarie: IT76 B086 9254 0300 4800 0480 692

Tags: