Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Contributi alle società sportive del CSI: sul sito il modulo da presentare

Ogni anno il Comitato CSI Vallecamonica in sede di formazione del bilancio istituisce la specifica voce “contribuzioni ordinarie” a favore delle società sportive affiliate, il cui ammontare è stabilito di anno in anno. Hanno diritto alla contribuzione solo le Associazioni Sportive Dilettantistiche che risultino:
- regolarmente affiliate per il comitato di Vallecamonica sia per l’anno sportivo nel quale vi è stata la partecipazione all’evento sia per quello in cui avviene la contribuzione;
- qualificate nei termini previsti dalla normativa sull’”attribuzione dei punteggi associativi” come deliberata dal Consiglio di Comitato del 5 settembre 2008 ed eventuali successive modificazioni;
- non risultino portatrici di more economiche nei confronti del comitato.
Danno diritto a credito contributivo le seguenti attività:
- Trasferte per manifestazioni iscritte a calendario, della normale attività sportiva del comitato, se superiori a 110 km. totali (A/R) con importo fisso di 22 euro pro gara fino ad un massimo di 220 euro annui per ASD.
- Trasferte per attività sportive extracomitato, regolarmente iscritte a manifestazioni istituzionali sia regionali che nazionali, con importo fisso per ASD di 50 euro per destinazioni in provincia di Brescia, di 110 euro per destinazioni in Lombardia, 275 euro per destinazioni nel Nord Italia e Toscana, Emilia Romagna, Marche ed Abruzzo ed infine 440 euro per altre destinazioni. La quota standard per ottenere il contributo è fissata in 4 atleti che hanno regolarmente preso parte alle gare. Per trasferte a partecipazione consistente si adotterà un coefficiente moltiplicatore di 1,5 fino a 19 atleti classificati e di 2,0 da 20 in su. Per trasferte con 2 o 3 atleti che hanno regolarmente preso parte alle gare si adotterà il coefficiente 0,5. Trasferte di un solo atleta dovranno essere preventivamente autorizzate dalla presidenza di comitato e l’eventuale rimborso non potrà eccedere il 50% della tariffa del più conveniente pubblico trasporto terrestre. L’eventuale rinuncia non motivata alla partecipazione di eventi derivanti da diritti e/o meriti sportivi comporterà l’esclusione dalla possibilità di essere ammessi a simile contribuzione per l’anno successivo. Per atleti che hanno regolarmente preso parte alle gare si intendono atleti che compaiano nella classifica finale della manifestazione la cui prova spetta alla ASD richiedente.
Trasferte per attività formative autorizzate dalla presidenza di comitato entro il limite delle sole spese di iscrizione fino ad un massimo di 110 euro pro-capite e 220 euro per ASD (esclusa la polisportiva di comitato per la quale il tetto limite viene raddoppiato).
Organizzazione di particolari attività sportive o formative autorizzate dalla presidenza di comitato per le quali verrà corrisposto un contributo pari al 25% della spesa documentata fino ad un massimo bi-annuale di 550 euro per ASD.
La domanda di contribuzione può essere richiesta solo dalle ASD affiliate entro il termine della stagione sportiva e deve essere presentata entro il successivo 30 settembre, allegando tutte le specifiche di riferimento dell’evento ed in particolare data, luogo, eventuali partecipanti se richiesti, eventuale rendicontazione spese se richiesta. Il comitato procederà ai controlli del caso e determinerà l’importo a contribuzione entro la fine dell’anno solare. In caso di controversia sui dati forniti faranno riferimento l’archivio tesserati CSI nonché i comunicati ufficiali sia del CSI camuno che regionale e nazionale.
L’eventuale mancata accettazione anche se parziale della domanda di contribuzione potrà essere appellata ricorrendo al consiglio di comitato entro 15 giorni dalla data di esposizione all’albo della lista dei contributi assegnati.