Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Il 26° Meeting di Atletica Leggera FISDIR

Si è svolta a Darfo Boario Terme domenica 6 maggio la 26esima edizione del meeting di atletica leggera organizzato dalla Polisportiva Disabili Valcamonica per atleti disabili FISDIR denominato Memorial Giulietta e Bruna Bassanesi. Il Meeting era valido anche come Campionato Regionale e vedeva anche la partecipazione di atleti FISPES. Dopo una pausa di un anno il Meeting è tornato a riscaldare la nuova pista dello stadio comunale che l’Amministrazione Comunale di Darfo ha predisposto nella struttura di via Rigamonti. Alla presenza del sindaco Ezio Mondini, dell’assessore Franzoni e del presidente della Comunità Montana di Vallecamonica Oliviero Valzelli puntuali alle ore 9,00 si è dato il via alla manifestazione. E’ stata una giornata di sole e belle emozioni e anche di risultati tecnici di un certo valore: hanno partecipato all’evento oltre un centinaio di atleti in rappresentanza di quattro società sportive, la Polisportiva Milanese, la Giovani per Giovani, la Briantea 84 e la Polisportiva Disabili Valcamonica, organizzatrice dell’evento. All’inizio si sono svolte le gare di marcia e dai 400 hs, quindi la sfilata degli atleti, degli organizzatori, dei volontari e dei giudici di gara. Ma veniamo ai risultati più rilevanti, tenendo conto che nel settore Agonistico la partecipazione si è limitata agli atleti della Polisportiva Disabili Valcamonica, mentre nel settore Promozionale gli atleti delle 4 società si sono confrontati in ogni disciplina.
Nel settore Agonistico categoria Senior C21si segnala Davide Carra con 18,07 metri nel getto del peso kg 1, Gabriele Rondi vince il lungo con m. 3,68 mentre tra gli Junior ottima la prestazione di Angelo Pellegrini con 18,33 m nel disco kg 1,5; buona anche la staffetta Gaioni – Cotelli – Kliner- Bertoni con 58’58”, i 400 hs di Fernando Gaioni con 1’10”36, i 200 piani di Fabio Bertoni in 27”60 che si ripete nei 100 metri piani con 13”32. Nella categoria Junior Femminile Roberta Taboni salta un buon 3,32 nel lungo. Bene tra le ragazze anche Silvia Preti nel getto del peso con 5,03 m. e nel lancio del disco con 13,16 m. mentre Silvia Cattaneo vince il lungo nella categoria Open con 3,72 m.
Nel settore Promozionale ottimo il risultato di Fabio Vidilini (classe 2002) negli 80 metri piani con 12”62 che si ripete nei 150 metri piani con un ottimo 23”98. Monica Biasini vince gli 80 metri piani in 13”96 e si ripete nel salto in lungo da fermo con 1,58 m. Buono anche il risultato della staffetta 4x50 con Prandini – Vielmi – Capovilla – Biasini che vincono in 51”26.
Ora gli atleti della Polisportiva Disabili Valcamonica sono attesi dai Campionati Italiani che si disputeranno a Firenze dal 24 al 26 maggio.

Marco Filippi Pioppi

Tags: