Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Il ricco programma della formazione CSI

L’inizio della stagione sportiva per il CSI Vallecamonica coincide con l’avvio dei corsi di formazione. Da alcuni anni per gli allenatori di calcio e pallavolo è diventata obbligatoria la qualifica per poter sedere in panchina. Sono circa 180 i mister del volley già qualificati negli ultimi due anni e un centinaio quelli del calcio. Nella passata stagione sportiva sono stati trecento gli allenatori che hanno iniziato il cammino di formazione o hanno rinnovato il loro diploma. Con richieste così consistenti il CSI Vallecamonica ha predisposto un ricco programma di incontri. Si parte venerdì 15 settembre alle ore 20 nel teatro San Filippo di Darfo con una serata dedicata all’uso del defibrillatore diventato obbligatorio nella pratica sportiva a partire dal 1 luglio scorso. Non si tratta di una serata di formazione ma di un’esercitazione proposta dagli istruttori di Camunia Soccorso. Sono oltre 600 gli operatori abilitati dal CSI camuno per l’uso del defibrillatore con un corso tenuto a gennaio 2016 quindi in previsione di una presenza massiccia alla serata è stata prevista la prenotazione. Il corso allenatori di calcio inizia mercoledì 20 settembre nella palestra di Cogno con la lezione tenuta dal professor Luca Agliardi sullo sviluppo degli schemi motori di base rivolti al calcio delle categorie under 8-10-12 ripetuta questa volta per le categoria giovanili venerdì 29 settembre. Gli schemi di gioco saranno illustrati in due lezioni pratiche sul terreno di gioco dell’Oratorio di Darfo dal professor Gianluigi Galli lunedì 25 settembre e lunedì 2 ottobre alle 20,30. Nella sede di Plemo lunedì 9 ottobre è in programma un incontro dedicato al regolamento mentre all’inizio di novembre è programmato un breve corso di primo soccorso. Chiude il programma per il 2017 l’incontro con la psicopedagogista Francesca Astolfi ospitato mercoledì 22 novembre alle ore 20.00 presso la Sala Mazzoli della Comunità Montana a Breno. Anche gli allenatori di pallavolo partono dagli schemi motori con gli incontri tenuti dal Professor Agliardi nella palestra di Cogno mercoledì 13 settembre e 4 ottobre. La parte tecnica sarà curata dal Professor G.Paolo Mola con due serate in programma lunedì 18 e 25 settembre alle ore 20.30 nel palazzetto di Darfo (Come arrivare alla fase di gioco nelle categorie Under 8/10/12). Con gli allenatori delle altre categorie G. Paolo Mola si occuperà degli errori ricorrenti nella fase break e delle possibili correzioni nelle lezioni in calendario mercoledì 11 e 18 ottobre alle ore 20,30 nella palestra di Cividate Camuno. Gli ultimi tre incontri del 2017 saranno dedicati a regolamento, primo soccorso e psicologia dello sport e organizzati insieme ai mister del calcio. Da questa stagione sportiva diventa obbligatori anche la qualifica per i refertisti della pallavolo, il corso si svolgerà nella serata di lunedì 25 settembre alle ore 20.30 presso la sede del CSI a Plemo di Esine con i partecipanti suddivisi in due gruppi: categorie Under 8, 10, 12 e tutte le altre categorie. Nei mesi di settembre ed ottobre il CSI camuno ha programmato anche gli incontri di formazione per gli arbitri di società di calcio e pallavolo e per gli arbitri di Comitato. Con il continuo aumento delle iscrizioni ai campionati diventa un problema il numero ridotto di direttori di gara per questo quindi l’associazione ha rivolto un appello alle società sportive per cercare al loro interno aspiranti arbitri da iscrivere ai corsi gratuiti di formazione.