Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Le serate di formazione fanno il pieno

Avere nel giro di pochi anni tutti gli allenatori formati è l’obbiettivi che si è posto il CSI Vallecamonia e la strada percorsa è quella giusta. Almeno nelle categorie giovanili. L’incentivo in classifica, la agevolazioni per gli under 30 e le sanzioni inflitte hanno contribuito a fare crescere in queste stagioni il numero degli aspiranti mister. Nutrito quindi anche quest’anno il calendario della formazione, presentato dal CSI Vallecamonica, che ha preso il via con l’incontro di presentazione della stagione sportiva. Poche le novità introdotte ma efficaci. L’obbligo di pre-iscrizione ad alcune serate, per evitare ai relatori di trovarsi di fronte ad una platea microscopica, ha centrato l’obbiettivo. Gli incontri in programma a settembre e all’inizio di ottobre sia nel calcio che nella pallavolo hanno registrato il tutto esaurito. Merito anche della qualità dei relatori scelti dal CSI camuno per formare i futuri allenatori. Una cinquantina i mister che hanno seguito la lezione della Prof. Alessandra Danesi che ha tenuto una lezione su come ci si può allenare divertendosi. “Gioco, imparo e mi diverto” il tema scelto dalla dottoressa in scienze motorie, psicomotricista ed allenatrice. Un mix quindi di teoria, con una lunga ed interessante introduzione sul ruolo educativo dell’allenatore, e pratica sperimentata sui campi di calcio e di basket del settore giovanile seguiti da Alessandra Danesi. Gli allenatori, ospitati nella palestra di Angolo Terme, hanno interagito partecipando ai giochi che, secondo la relatrice, devono caratterizzare un allenamento di qualsiasi attività sportiva. Una bella serata utile, per i temi trattati, anche per gli allenatori che non si occupano dei più piccoli. Il programma originario della formazione ha subito alcuni cambiamenti in seguito all’introduzione di un nuovo appuntamento. Viene spostato di una settimana l’incontro con il Prof. Stefano Faletti riservato agli allenatori di calcio; l’appuntamento per la serata “Giocare con la tecnica: proposte per sviluppare e migliorare i fondamentali del gioco” è ora in programma giovedì 17 ottobre sempre sul campo sportivo della Sacca alle ore 20,30. Di conseguenza è stato spostato a giovedì 21 novembre il corso di primo soccorso tenuto dagli operatori di Camunia Soccorso. Resta invariata la data fissata da Giampaolo Mola mercoledì 9 ottobre alle ore 20.30 nella palestra di Breno Liceo per gli allenatori di pallavolo; tema dell’incontro: “Come scegliere ed organizzare il sistema di gioco più adatto per la mia squadra”. Il nuovo appuntamento introdotto nel corso vale sia per il calcio che per la pallavolo e ha come protagonista don Claudio Paganini, assistente spirituale del Brescia Calcio ed ex Consulente Nazionale del CSI. Alla serata, in programma giovedì 24 ottobre alle 20,30 nell’Oratorio di Angolo, potrebbe partecipare anche un giocatore del Brescia Calcio.

Tags: