Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Montecampione protagonista della nuova stagione dello sci

Con qualche fatica anche il campionato di sci 2020 è stato abbozzato dalle società sportive del CSI Vallecamonica. Partenza in salita per questa stagione sportiva che vede lo sci perdere un altro pezzo da novanta; lo Sci Club Free Mountain ha deciso infatti di percorrere altre strade e di non iscriversi al campionato del CSI camuno. È una perdita importante perché questo gruppo sportivo garantiva una partecipazione massiccia alle gare. Non si sono perse d’animo però le società sportive impegnate in questo settore. Dimostrando un attaccamento all’associazione e, soprattutto, al proprio territorio hanno deciso di programmare la prossima stagione senza guardare troppo ai numeri. Quindi a loro va il grazie del Comitato CSI Vallecamonica per la passione e l’attaccamento ai “colori sociali”, elementi che permettono di mantenere vivo uno degli sport storici del nostro Comitato. Il regolamento cambia sulla base dei numeri che si prevedono ridotti rispetto allo scorso anno. Quindi le categorie saranno raggruppate per avere delle gare significative anche dal punto di vista tecnico; tre le categorie giovanili con le fasce d’età allargate rispetto al passato mentre per gli adulti è prevista una sola categoria salvo iscrizioni più consistenti che potranno cambiare questa decisione. Cambiato anche l’orario di partenza delle gare spostato nella prossima stagione alle ore 10. Per il resto invariate le norme di iscrizione, da fare on line entro il venerdì precedente la gara, e di organizzazione della manifestazione. Con le società interessate al campionato concentrate a Montecampione ovviamente questa località sciistica sarà il fulcro del circuito sciistico del CSI Vallecamonica. Si parte domenica 12 gennaio 2020 a Montecampione con la gara organizzata dallo Sci Club 90; quindi domenica 26 gennaio tocca allo Sci Club Rongai che organizzerà anche la gara conclusiva in calendario domenica 8 marzo. Unico “sconfinamento” previsto è quello in Val Palot per lo slalom in notturna organizzato dal CSI Vallecamonica sabato 15 febbraio. Infine la quarta gara, prima della chiusura, toccherà allo Ski Fun Race domenica 23 febbraio. Le società sportive o gli Sci Club interessati al campionato camuno hanno tempo fino al prossimo 15 dicembre per iscriversi versando la quota di 100 euro.

Tags: