Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Piancamuno: manca solo il temporale alla festa dell'atletica

Unico assente della Camminata di santa Giulia è stato quest’anno il solito temporale che prima, dopo o durante la manifestazione da diversi anni accompagna gli atleti del CSI Vallecamonica. A dire il vero qualche sporadica goccia di pioggia portata dal vento è arrivata ma niente di serio e le condizioni per correre sono state ottimali. Buona la partecipazione alla corsa organizzata dalla Polisportiva Oratorio Piancamuno, oltre trecento gli iscritti all’unica corsa inserita nel calendario della Coppa Camunia. Affollate soprattutto le prove delle categorie giovanili con tanti bambini e ragazzi del paese coinvolti nella manifestazione. Il G.S.A. Sovere, come accade da alcune prove, domina la gara femminile della categoria Cuccioli, a salire sul gradino più alto del podio è Elisa Giurini davanti alle compagne di squadra Elisa Epis e Emma Carrara. La gara maschile premia ancora una volta Cristian Di Maio (Polisportiva Ossimo), seconda posizione per Fabian Carrara (Atletica Alto Sebino) e terzo posto per Cristian Poiatti (Polisportiva Oratorio Piancamuno). È l’atleta di casa Mohamed Yacoubi a vincere tra gli esordienti davanti a Stefano Bolandrina (G.S.A. Sovere) e Pietro Sacristani (G.S.O. Darfo Corna). Ancora Sovere sugli scudi nella prova riservata alle femmine che vede primeggiare Bianca Frogerio seguita da Diana Prudenza (Atletica Alto Sebino) e Giulia Bendetti (Aido Artogne). Ancora una doppietta per l’U.S.Oratorio Angolo nei Ragazzi dove a vincere è Nicola Morosini che precede il compagno di team Lorenzo Catotti, completa il podio Mattia Guarinoni (Polisportiva Oratorio Piancamuno). A fare tripletta nelle Ragazze è l’Atletica Alto Sebino che piazza al primo posto Ludovica Fettolini seguita da Irene Guerra e Sofia Prudenza. Ottima prova tra gli allievi di Andrea Cretti (Aido Artogne) che stacca Mosè Guerini (Atletica Eden 77) e Luca Poiatti (Polisportiva Oratorio Piancamuno); nelle allieve successo della portacolori dell’Atletica Alto Sebino Anna Tottoli, seconda piazza per Annamaria Pedretti (G.S. Ceto Nadro) e medaglia di bronzo all’atleta di casa Elena Poiatti. Primo successo stagionale nel circuito del CSI Vallecamonica di Youssef Khatoui (G.S.O. Piamborno) che nel finale della corsa ha staccato tutti vincendo in solitaria davanti al vincitore della gara di Bienno Nicola Serpellini (G.S.A. Sovere) e Ramon Pangrazio (Podistica Valle Adamè). In evidenza nelle diverse categorie maschili Fabio Pedretti (G.S.A. Sovere), Emilio Mognetti, (G.S.A. Sovere), Cristian Badini (G.S.A. Sovere) e Pietro Romelli (Poliscalve). Vince ancora Stefania Cotti Cottini (Aido Artogne) che domina anche la Camminata di Santa Giulia precedendo Nadia Franzini (Podistica Valle Adamè) e Maria Moreschi (Aido Artogne). Le classifiche femminili della gara di Piancamuno premiano anche Sara Chiarolini (Atletica Alto Sebino), Francesca Fanetti (G.S.O. Darfo Corna) e Tiziana Bianchini (G.S.O. Darfo Corna). La Camminata di Piancamuno consolida il primo posto nella Coppa Camunia del G.S. A. Sovere; la formazione bergamasca precede la società organizzatrice e l’Atletica Alto Sebino che si conferma seconda forza del campionato davanti all’Unione Sportiva Oratorio Angolo. Prossimo appuntamento per il circuito podistico del CSI Vallecamonica domenica 28 maggio a Ossimo dove è in programma la sesta edizione di “Per correre Cerreto” organizzata dalla Polisportiva Ossimo. Ritrovo alle ore 8 nel parco del Cerreto e partenza alle 9,15 delle categorie giovanili.

Tags: