Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Pomeriggio di festa per la pallavolo giovanile

Pomeriggio di festa per il volley giovanile nella palestra comunale di Angolo Terme. Per la prima volta in questa stagione tutte e tre le formazioni giovanili dell’Unione Sportiva Oratorio Angolo Terme sono state impegnate nei confronti casalinghi delle rispettive categorie. Una bel pomeriggio, nonostante le tre sconfitte per le squadre locali, con numerosi spettatori sulle tribune e tante emozioni. Ad aprire la maratona pallavolistica il confronto tra la Creative Acconciature Angolo e il G.S. Ceto/Nadro Smile. Le due squadre della categoria Under 10 hanno ottenuto gli stessi punti negli incontri sportivi, a fare la differenza in classifica a favore delle ospiti la partecipazione alle feste polisportiva. In campo però è ampio anche il divario nel gioco. Probabilmente emozionate per il debutto davanti al pubblico amico le pallavoliste di Angolo hanno commesso una serie di errori nei fondamentali. Nel primo set l’inizio è equilibrato poi il Ceto Nadro prende il largo favorito da una serie di battute sbagliate dalle avversarie. Vittoria quindi per la compagine ospite con il punteggio di 25 a 18. Secondo parziale ancora più difficile per le padrone di case soprattutto nella parte centrale; dopo un buon inizio l’Angolo cede di schianto mentre le avversarie sbagliano pochissimo vincendo il set 25 a 11. Il terzo set ha il medesimo andamento e le ospiti non hanno difficoltà ad aggiudicarselo lasciando solo 12 punti alla squadra di casa. Vittoria quindi per 3 a 0 per il Ceto Nadro mentre l’Angolo riesce a superare quota quaranta conquistando così un punto. Più equilibrato ed emozionante il confronto della categoria Under 12 tra la squadra di casa e Unione Sportiva Montecchio Arnica Bio2. Primo set molto equilibrato con le due squadre che lottano punto a punto. Le ospiti prendono alcuni punti di vantaggio che l’Angolo tenta di recuperare nel finale ma inutilmente perché le ragazze ospiti non sbagliano nei momenti decisivi del set vinto dal Montecchio 25 a 22. Esce momentaneamente della partita l’Unione Sportiva Oratorio Angolo nel secondo parziale. Numerosi errori dei padroni di casa lasciano il via libera alle avversarie che non hanno difficoltà ad imporsi 25 a 14. Torna ad essere equilibrato il confronto nel terzo set iniziato bene dall’Angolo, poi la rimonta del Montecchio e il finale in crescendo della squadra di casa sospinta dai propri sostenitori. Il successo con il punteggio di 25 a 21 premia la squadra di casa per l’impegno e il bel gioco del primo parziale.
Finale di giornata in crescendo con la partita del campionato Ragazze che vede opposte le squadre di Angolo e Bienno, due tra le protagoniste del torneo. Bel confronto fin dalle prima battute con le due squadre sempre vicine fino alla svolta nel finale del primo set quando il Bienno sbaglia di meno e si aggiudica il parziale 25 a 19. Pronto riscatto della squadra di casa nel secondo set che si svolge con l’identico andamento concludendosi però con il risultato esattamente contrario; a vincere quindi è la squadra di casa 25 a 19. Si deve andare al terzo set per decidere la vincitrice del confronto. Il limite dell’U.S. O. Angolo è il numero limitato i ragazze a disposizione, solo sei le pallavoliste in distinta e questo fattore alla fine peserà. Il Bienno ha la possibilità di ruotare le ragazze schierando atlete più fresche. Nella parte centrale del terzo set le ospiti accelerano guadagnando un discreto vantaggio. Nel finale l’Angolo, sotto di sei punti, tenta una rimonta clamorosa; la squadra di casa arriva fino a tre punti dalle avversarie che non si lasciano condizionare dalla paura e chiudono vincendo il set 25 a 20 e l’incontro 2 a 1. Incontro ben giocato dalla due compagini e meritati gli applausi finali per tutte le protagoniste.

Tags: