Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Presentato il campionato regionale di cross

Nello scorso fine settimana si è conclusa la lunga stagione dell’atletica nazionale del CSI con l’assegnazione delle maglie tricolori della corsa su strada e già si pensa alla nuova stagione. Partendo dagli appuntamenti regionali che permettono di accedere, insieme alle prove locali, ai campionati nazionali. Si parte dalla corsa campestre con la presentazione della diciannovesima edizione del circuito di cross del CSI Lombardia. La manifestazione è aperta a tutte le categorie, maschili e femminili, tesserati al CSI per la stagione sportiva 2019-2020 e si articola su tre prove. Il via a Calco (Lecco) il prossimo 15 dicembre, quindi appuntamento a Nuova Olonio (Sondrio) domenica 26 gennaio per concludere il campionato a Villa Guardia (Como) domenica 16 febbraio. Per tutta la durata del Campionato le manifestazioni seguiranno il seguente programma: ritrovo alle ore 9, inizio delle gare un’ora più tardi con prosecuzione senza intervallo e premiazioni al termine delle prove. Al circuito è consentita la partecipazione di atleti tesserati FIDAL; gli atleti dovranno avere con se la tessera FIDAL o altro documento che ne attestano il tesseramento. L’eventuale premiazione degli atleti tesserati FIDAL sarà a discrezione degli Organizzatori locali; inoltre gli stessi non entreranno nella classifica individuale finale. L’iscrizione nominativa ad ogni singola gara dovrà essere effettuata online, dalle singole Società, entro il venerdì antecedente la gara. La quota gara fissata dal Comitato regionale è di 2,00 euro che dovrà essere versata al Comitato Regionale CSI Lombardia a chiusura dell’iscrizione online. Il pagamento delle quote gara dovrà essere effettuato tassativamente tramite carta di credito o tramite bonifico online (se si utilizzano le banche del circuito MyBank); in entrambi i casi il sistema provvederà a rilasciare immediatamente la ricevuta. La mattina della gara alla segreteria sarà sufficiente consegnare copia della scheda di iscrizione prodotta, con la segnalazione degli atleti assenti. L'iscrizione delle categorie cuccioli/e è gratuita. Sarà eccezionalmente consentito iscrivere ulteriori atleti il giorno della gara; in questo caso ogni società potrà iscrivere un massimo di tre atleti versando una quota gara di 4,00 euro cadauno. Le iscrizioni della mattina potranno avvenire esclusivamente portando in visione la tessera del CSI del CSI con foto, oppure la lista certificata di tesseramento per la stagione 2019/2020 accompagnata da un documento di riconoscimento in corso di validità. Agli atleti di tutte le categorie verrà consegnato gratuitamente un pettorale con microchip (per la stagione 2019-2020 di colore rosso); tale pettorale sarà valido per tutte le manifestazioni regionali (campestre, strada e pista) della stagione 2019/20. La Commissione Regionale di Atletica Leggera del Centro Sportivo Italiano comunica che avranno il diritto di accedere alla fase nazionale tutti gli atleti che abbiano preso parte a manifestazioni regionali ed a manifestazioni provinciali e/o interprovinciali; fermo restando quanto sopra stabilito, avranno diritto di partecipare alla Fase Nazionale i primi 10 atleti di ogni categoria classificati nella classifica finale individuale del Campionato Regionale CSI. Le fasi locali, obbligatorie per poter accedere al campionato nazionale, devono svolgersi entro il giorno 15 marzo 2020. Le distanze previste variano da 300 metri dei cuccioli fino ai sei chilometri delle categorie maschili degli adulti. Sono undici le categorie maschili e femminili previste dal regolamento, a queste vanno aggiunte quelli Disabili intellettivo-relazionali giovanili e adulti e Disabili fisico sensoriali giovanili e adulti.

Tags: