Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Quarant'anni di festa per il CSI Vallecamonica

Quarant’anni meritano una festa, anzi due. Il Comitato CSI di Vallecamonica nel 2019 festeggia i quarant’anni dalla sua costituzione. Prima associati al Comitato di Brescia in quell’anno alcune società sportive hanno deciso di chiedere l’autonomia della Vallecamonica. È stato un processo lungo e ne racconteremo la storia con alcuni dei protagonisti. Il traguardo raggiunto va festeggiato. Così si è costituito un gruppo di lavoro che si è riunito nei giorni scorsi per dare le prime indicazioni. Sono state programmate due feste. Una è la riproposizione di “Buon Anno CSI” mentre il compleanno vero e proprio sarà celebrato il prossimo giugno. “Buon Anno CSI” ha una data certa, il pomeriggio di domenica 30 dicembre. Si svolgerà in un oratorio della media Vallecamonica già scelto ma ancora da confermare. Il programma prevede la celebrazione della S. Messa con la presenza, si spera, del Vescovo di Brescia che ha espresso il desiderio di incontrare il CSI camuno. Questa sarà la prima occasione compatibilmente con i suoi impegni. Insieme al Vescovo sarà invitato il Direttore dell’Ufficio per gli Oratori della Diocesi di Brescia don Giovanni Milesi, per fargli conoscere la nostra realtà. Dopo la funzione religiosa quattro chiacchiere sul CSI e la consegna a tutti gli Oratori della Vallecamonica e alle società sportive presenti di un segno che ricordi questo compleanno. Poi il brindisi per accogliere il nuovo anno. La festa ufficiale si svolgerà all’inizio di giugno. In attesa di conoscere quali finali regionali residenziali ospiterà la Vallecamonica non è ancora stata definita la data. A secnda dell’appuntamento regionale sarà sabato 1 o domenica 9 giugno. Per adesso è certo il giorno del Pellegrinaggio degli sportivi che sabato 8 giugno porterà i camminatori del CSI a completare la terza parte del cammino lungo la Valle. Dall’Oratorio di Capodiponte si raggiungerà l’Oratorio di Edolo. La festa invece ha ancora contorni da definire nei dettagli. La location scelta dal gruppo di lavoro è l’Oratorio di Piamborno, una volta stabilita la data partirà la richiesta ufficiale. Ci sarà la celebrazione eucaristica, musica, premiazioni legate al 40°, la consegna dei premi fair play e altre cose ancora. Si lavora anche per definire un programma sportivo che abbia come filo conduttore il numero 40 e che coinvolga tutte le nostre discipline sportive. Sul programma e sull’aspetto sportivo sono graditi suggerimenti da tutti. Durante la stagione sarà ricordata con diverse mini iniziative questa data.