Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Quarant'anni di sport educativo, il compleanno del CSI Vallecamonica

Con tre appuntamenti ravvicinati il Consiglio di Comitato del CSI Vallecamonica ha programmato la prossima stagione sportiva. Due sedute sono servite per definire nei dettagli l’attività sportiva e associativa e un incontro ristretto ha scritto il piano della formazione 2018/2019. Appena terminata una stagione impegnativa i consiglieri si sono messi al lavoro raccogliendo alcuni suggerimenti dalle commissioni tecniche e dalle società sportive per presentarsi al meglio a settembre quando riprenderà l’attività sportiva e formativa. Sarà un anno particolare per il Comitato camuno che si appresta a festeggiare i quarant’anni di attività al servizio del territorio. Un poker di appuntamenti associativi caratterizzerà la stagione 2018/2019. Sarà riproposto “Buon anno CSI” quello che una volta era il Natale degli sportivi spostato, per non sovrapporsi alle numerose iniziative natalizie delle società sportive, di qualche giorno. Appuntamento per domenica 30 dicembre per un pomeriggio di festa e riflessione ospiti di un oratorio. L’assemblea di società, organizzata nel 2019 a Cedegolo, si svolgerà domenica 31 marzo. Il compleanno del CSI di Vallecamonica sarà festeggiato con due appuntamenti. Sabato 8 e domenica 9 giugno, questo il fine settimana scelto dai consiglieri per il quarantesimo di fondazione. Sabato si cammina verso l’alta Vallecamonica per la terza edizione del “Pellegrinaggio degli sportivi”; partenza da Capodiponte e arrivo a Edolo in una giornata dedicata alla riflessione sui valori dello sport. Il giorno seguente la festa del Comitato con programma e luogo ancora da definire, ma c’è tempo una stagione intera per i festeggiamenti. Non ci sono grandi novità nelle proposte dei diversi settori sportivi. Tutto invariato nel calcio mentre nella pallavolo si pensa ad un campionato maschile organizzato in collaborazione con il CSI di Brescia. L’attività giovanile propone per il minivolley under 8 alcune manifestazioni promozionali e non un torneo strutturato. Questi appuntamenti sono aperti a tutte le società sportive e si sperimenterà la formazione libera delle squadre. Sempre in questa categoria per il calcio ci sarà la possibilità di giocare con un numero variabile di giocatori da 5 a 8 a seconda dei terreni di gioco e delle squadre impegnate. Gli altri sport hanno in calendario a settembre e ottobre le riunioni per programmare la stagione. Il biliardino sicuramente proporrà il torneo per l’assegnazione del titolo a coppie. Per il resto quindi si deve attendere. La novità più rilevante della stagione 2018/2019 è l’iscrizione on line delle squadre in tutti i campionati. Non ci saranno più quindi le code in segreteria degli ultimi giorni per consegnare il modulo di iscrizione ma le società potranno farlo comodamente da casa. La procedura è già stata sperimentata da alcune discipline sportive e nelle fasi regionali di calcio e pallavolo. Questo è il primo passo per un CSI più “tecnologico” con una parte del sito dedicato alle società sportive. Da settembre parte anche la App del CSI Vallecamonica. Con SPORTFAI allenatori e giocatori potranno vivere i loro campionati organizzando e pubblicando amichevoli tenendo aggiornati risultati, classifiche e statistiche. Ci sarà la possibilità di inserire il risultato finale, valutare la squadra avversaria e l'arbitro, valutare e commentare le prestazioni dei propri giocatori. Aggiungere amici anche di altre squadre con la possibilità di visualizzare e commentare le loro statistiche, visualizzare e aggiornare la propria squadra, consultare le classifiche e le squadre avversarie, visualizzare statistiche personali, della propria squadra e di quelle avversari. Ricco il programma della formazione che inizierà a settembre con i corsi allenatore di calcio e pallavolo. Incontri tecnici e associativi tenuti da formatori regionali del CSI di primo piano già apprezzati in passato dagli educatori del CSI Vallecamonica. Tra i temi associativi trattati dai corsi l’integrazione attraverso lo sport, l’educazione alimentare e il ruolo educativo dell’arbitro. Programma complesso che è in via di definizione e sarà pubblicato a breve.