Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Sci nel ricordo di Andrea e Davide

Il ricordo di due bambini vittime della violenza, la costruzione di un oratorio nel loro paese per dare speranza ai giovani, questi due fattori insieme hanno dato vita ad una serie di iniziative in diversi settori. In ambito sportivo il ricordo di Andrea e Davide ha convinto alcuni amici di Ono san Pietro, appassionati di sci, ad organizzare una manifestazione che porta il loro nome. L’idea, nata cinque anni fa, nel corso degli anni si è ampliata coinvolgendo diversi gruppi sportivi ed in particolare lo Ski Club Borno. Le prime tre edizioni del Memorial “Andrea e Davide” è stato ospitato sulle piste di Borno e della Val Palot dove gli organizzatori hanno promosso anche una suggestiva fiaccolata. Sempre coadiuvati dallo Ski Club Borno gli Amici di Ono San Pietro hanno trasferito a Montecampione la quarta edizione del Memorial. Dall'anno scorso l’evento, grazie allo Sci Cai Edolo, è entrato a far parte del circuito sciistico del Csi Vallecamonica con una delle gare in calendario al Passo del Tonale intitolate ai due fratellini di Ono San Pietro. Il gruppo di amici che gravita intorno a questa iniziativa nel 2019 si è ulteriormente allargata coinvolgendo lo Sci Club Free Mountain, una delle società sportive di punta del CSI camuno nel settore sci. Così il Memorial ha trovato di nuovo spazio nel circuito sciistico dell’associazione sportiva con lo slalom gigante in programma domenica 24 febbraio a Borno e aperto a tutti gli appassionati. Non sarà solo un appuntamento sportivo, con il via alle gare delle diverse categorie alle ore 9.30, in programma anche musica e l’estrazione della sottoscrizione a premi. “È un onore - ha sottolineato in una nota il CSI camuno - poter ospitare all’interno delle nostre attività sportive eventi che ricordano persone oppure fanno riflettere su particolari problematiche. Iniziative che mettono in evidenza quanto lo sport possa ampliare messaggi educativi soprattutto tra le giovani generazioni.”

Tags: