Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Tennistavolo: Lucchi, Galli e Ramazzini campioni 2019

Non è stata una stagione esaltante per il tennistavolo del CSI Vallecamonica; sono arrivate alcune soddisfazioni dai campionati regionali e nazionali ma il torneo zonale è stato ampiamente deludente. Nell’ultima gara in programma nella palestra comunale di Angolo Terme sono stati diciotto gli atleti impegnati nelle tre categorie previste dal regolamento, numeri in linea con quelli delle gare precedenti. In totale sono stati 38 i pongisti che hanno preso parte ad almeno una delle sei prove in calendario. Numeri in picchiata rispetto alle precedenti stagioni. E su questi dati hanno già iniziato a ragionare i responsabili della commissione tecnica per trovare delle soluzioni che possano dare di nuovo smalto a questa disciplina sportiva. Solamente tre gli esordienti che hanno partecipato all’ultima gara di campionato; dal mini torneo è uscito vincitore Leonardo Lucchi (Polisportiva Gratacasolo) che ha preceduto in classifica Daniel Ottelli (Polisportiva Oratorio Piancamuno) e Ginevra Borghesi (Polisportiva Gratacasolo). Successo doppio per Leonardo Lucchi che vince anche il titolo 2019 di categoria precedendo Andrea Alessi (Polisportiva Oratorio Piancamuno) e Angela Orsatti (Polisportiva Oratorio Piancamuno). Tripletta della Polisportiva Oratorio Piancamuno nella gara riservata a Ragazzi e Allievi dove si è registrato il successo di Alice Galli davanti alle compagne di società Elena Massaroni e Alice Zappavigna. È stato il torneo più interessante della serata perché ha deciso l’incerta assegnazione del titolo 2019. Con il sucecsso ottenuto in questa prova Alice Galli ha infatti superato la compagna di squadra Alice Zappavigna aggiudicandosi lo scudetto del CSI camuno, in terza posizione si classifica Elena Massaroni. Lotta in famiglia nella prova riservata agli open con Jessica Ramazzini (Polisportiva Oratorio Piancamuno) che batte in finale la sorella Alessia, terza piazza per Lara Cotti (Polisportiva Oratorio Piancamuno) seguita da Massimiliano Fenaroli (Polisportiva Gratacasolo). Jessica Ramazzini si aggiudica anche il titolo di categoria precedendo nella graduatoria finale Massimiliano Fenaroli (Polisportiva Gratacasolo) e la compagna di società Lara Cotti. Conclusi gli impegni agonistici si pensa adesso alla programmazione della prossima stagione e agli inevitabili correttivi da apportare ad una formula che apparsa ormai inadeguata alla situazione del tennistavolo in Vallecamonica.

Tags: