Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Torneo natalizio a Esine con gli strinati del baskin

Introdotta dalla Cooperativa Azzurra in Vallecamonica l’esperienza del baskin sta diventando una realtà consolidata dello sport integrato. La formazione affiliata al CSI camuno partecipa, per il terzo anno consecutivo, all’attività promossa dal comitato CSI di Cremona. L’edizione 2018/2019 del campionato di baskin vede la compagine camuna degli Strinati impegnata insieme ad altre undici formazioni cremonesi, bergamasche e bresciane. Dopo aver giocato nella palestra comunale di Rogno e nel palazzetto di Pisogne quest’anno i cestiti camuni hanno trovato casa nella palestra comunale di Esine. L’idea di introdurre questa disciplina sportiva in Vallecamonica è venuta da un’operatrice della Cooperativa impegnata a coinvolgere in attività sportive e ricreative una ragazza autistica. Il baskin è una nuova attività sportiva ispirata al basket ma con caratteristiche particolari ed innovative; questo sport infatti è stato pensato per permettere a normodotati e disabili, con qualsiasi tipo di disabilità (fisica e/o mentale), di giocare nella stessa squadra composta sia da ragazzi che da ragazze. Le dieci regole del baskin valorizzano il contributo di ogni giocatore all’interno della squadra e il successo comune dipende da tutti. Il Baskin è nato a Cremona in un contesto scolastico dalla collaborazione di genitori, professori di educazione fisica e di sostegno e dal 2006 fa riferimento all’Associazione Baskin onlus. In Vallecamonica questa esperienza ha portato alla costituzione in tempi recenti di una squadra, alla realizzazione del video "We got game: a baskin experience” e da due anni gli confronti ufficiali con le squadre del CSI di Cremona. Fermo il campionato domenica 16 dicembre ci sarà la possibilità di vedere all’opera quattro squadre nel torneo natalizio organizzato dalla Polisportiva Disabili Valcamonica e dalla Cooperativa Azzurra con il patrocinio del CSI Vallecamonica. L’appuntamento è per le ore 10 nella palestra comunale di Esine con il confronto tra Strinati e Sgangherati Orzinuovi, a seguire il match tra La grande sfida e i Diablos di Castelleone. Nel pomeriggio le finali del torneo che terminerà alle ore 17.