Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

EstateCSI in Vallecamonica

CSI Vallecamonica ancora protagonista nelle attività estive per i ragazzi; dopo la positiva esperienza dello scorso anno il sodalizio sportivo ripropone “EstateCSI” e si mette a disposizione di parrocchie, comuni o Istituti scolastici che intendono promuovere Grest o qualsiasi altra forma di animazione estiva per i ragazzi. Le normative molto severe e i timori per la pandemia avevano ristretto notevolmente, nella passata stagione, le attività estive rivolte ai ragazzi. Con il CSI camuno avevano collaborato le parrocchie di Angolo Terme, Corna, Esine ed Erbanno con oltre duecento ragazzi impegnati nel mese di luglio. Quest’anno è prevista una situazione migliore e il CSI camuno ripropone il proprio progetto rivisto in alcune parti in base all’esperienza passata. Il Comitato camuno ha presentato alle proprie società sportive, a parroci, curati e responsabili della pastorale giovanile della Valle Camonica e agli assessori allo sport di tutti i comuni valligiani la proposta “EstateCSI”. Una decina di giovani animatori dell’Associazione ha aggiornato il progetto per le attività ricreative con l’incognita delle regole non ancora rese note dal Governo. Diversi i moduli proposti; si passa da un pomeriggio di animazione, fino all’animazione di cinque giorni per tre diverse fasce d’età: dai 6 ai 9 anni, dai 10 ai 12 anni e per gli adolescenti da 13 a 15 anni. La novità del 2021 è la disponibilità ad animare anche le serate dei più piccoli. L’associazione mette a disposizione il materiale per svolgere le attività ludico motorie. In questi giorni sono stati selezionati i giochi, tra gli oltre trecento raccolti in trent’anni di attività polisportiva rivolta i più giovani, adattandoli alle normative dettate dall’emergenza sanitaria. Le dettagliate schede gioco possono essere richieste dagli organizzatori dei centri estivi. Il CSI nazionale ha anche predisposto dei corsi on line per“Operatore Safe-Sport” dedicati allo svolgimento in sicurezza delle attività per centri estivi ricreativi e per riavviare gli allenamenti nei centri sportivi. Il corso on-line, della durata di cinque ore, è erogato in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e J Medical. Sono state ideate specifiche tessere assicurative per i Centri Ricreativi Estivi che comprendono la copertura per la diaria da ricovero per COIVD-19. L’iniziativa prende il via dal 15 giugno ed è attiva fino al prossimo 30 agosto. Nel progetto il CSI camuno intende coinvolgere anche le società sportive affiliate. “Il Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica non può, ma soprattutto non vuole, perdere questa occasione di collaborare con le Parrocchie e gli Oratori della nostra Diocesi. Tutte le Società Sportive del nostro Comitato Territoriale sono invitate a condividere la fatica e l’impegno degli Oratori della Diocesi nella ricerca di una modalità efficace al servizio delle giovani generazioni. Per questo suggeriamo che, per l’estate ormai prossima e nel rispetto delle peculiari competenze, le risorse umane disponibili di ogni singola società (i dirigenti, gli allenatori e tutti i collaboratori), si mettano in contatto con il proprio Oratorio di riferimento e a diposizione con la loro esperienza educativa e di animazione sportiva.” Per informazioni sul progetto Centri estivi basta contattare il CSI Vallecamonica alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazione Sportiva Dilettantistica C.S.I. Vallecamonica Via S.Martino n.44 - 25050 Plemo di Esine (BS) C.F. 90002580174 - P.IVA 01927640985
© 2015 CSI Vallecamonica. All Rights Reserved. Designed By Electronic Center S.r.l.