Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Pasquetta di corsa ad Artogne

Pasquetta di corsa ad Artogne

Torna dopo due anni una delle manifestazioni podistiche più attese in Vallecamonica. L’Aido Artogne propone, per il classico appuntamento di Pasquetta, la “Tre Campanili” cambiata radicalmente rispetto al passato. La manifestazione, in programma lunedì 18 aprile e giunta quest’anno alla quarantaduesima edizione, propone un tracciato completamente nuovo. Gli atleti infatti con la corsa non toccheranno più i comuni di Piancamuno e Gianico ma correranno esclusivamente sul territorio comunale di Artogne per un totale di otto chilometri. Anticipati anche gli orari di partenza; le categorie giovanili prenderanno il via dalla piazza centrale del paese alle ore 8:30, mezz’ora più tardi gli adulti. Non ci sarà una partenza unica con i camminatori non competitivi; gli organizzatori propongono infatti alle ore 10:30 la marcia Family per i numerosi camminatori che da sempre caratterizzano questa manifestazione. Tracciato ridotto, e nuovo di zecca, di quattro chilometri per questa camminata. Sarà una mattinata di festa con la presenza in piazza dell’Ambulaclaun e i pagliacci del Cuore. I volontari collaborano con il Dr Allegria e credono amorevolmente nel piacere di donare e di donarsi gratuitamente mettendo a disposizione il loro tempo, il loro sorriso e la loro semplicità. I pagliacci del cuore non sono uniti in una associazione ma sono uniti dalla voglia di giocare, dalla voglia di ridere e dalla voglia di stare bene per far star bene. Insieme a loro in piazza anche l’hamburgeria di Ale. La Coppa Camunia del CSI Vallecamonica arriva alla tappa di Artogne con un cambio al vertice della graduatoria di società. Il Gruppo Sportivo dell’Oratorio di Darfo infatti ha superato il G.S. Alpini Sovere. Grazie alla vittoria nella prova corsa in casa i darfensi ora hanno un vantaggio di settecento punti sulla compagine bergamasca. Lotta serrata per la terza piazza; mantiene il posto sul gradino più basso del podio l’U.S. Rogno ma avanza minaccioso l’Aido Artogne che ora ha solo un centinaio di punti da recuperare. Bene anche l’Angolo Mountain Running piazzato in quinta posizione ed in continuo crescendo, la distanza del terzo posto è inferiore ai novecento punti. Nei posti di rincalzo la Polisportiva Ossimo occupa il sesto posto davanti alla Podistica Valle Adamè (in recupero) e alla Poliscalve, non lontana dalla compagine della Valle di Saviore. Il resto del gruppo è guidato dall’U.S. Malonno che, come la squadra di Rogno, ha il suo punto di forza nelle categorie giovanili. Dopo Artogne la Coppa Camunia di podismo del CSI Vallecamonica propone altre due appuntamenti classici ad Angolo Terme e Rogno, un mini ciclo impegnativo che darà importanti indicazioni sul destino del campionato di podismo 2022.

Tags: