Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Pioggia di medaglie nazionali per il Piancamuno

Pioggia di medaglie nazionali per il Piancamuno

Sedici medaglie è questo il bilancio complessivo della Polisportiva Oratorio Piancamuno impegnata nel campionato nazionale di tennistavolo del CSI disputato a Padova. Una bella festa sportiva con 177 atleti, rappresentanti 27 comitati ed otto diverse regioni italiane, impegnati sui sedici tavoli allestiti nel Palazzetto San Domenico Savio. Gioia, sudore e sorrisi, insieme alla tanta voglia di tornare a gareggiare nella ventesima finale nazionale che mancava da due anni. Infine applausi e gioia per le 19 racchette laureatesi campioni nell’individuale e alle 8 vincitrici nelle 4 categorie del torneo di doppio. A livello di squadre, primo successo per i lariani granata della ASD Villa Romanò, storica società del pongismo lombardo. Dietro alle racchette comasche prestigiosa medaglia d’argento per la Polisportiva Oratorio Pian Camuno a soli sei punti dalla prima classificata; terzo posto per il Tennis Tavolo Saronno a completare il tris del CSI lombardo. A livello individuale sono due i titoli nazionali ottenuti dalla formazione camuna; vincono lo scudetto 2022 la Giovanissima Gaia Marroccoli e, nella categoria Ragazze, Greta Fettolini. Altra prova da segnalare è quella di Manuel Fortuzzi che si mette al collo due medaglie individuali, l’argento nel torneo riservato agli allievi e il bronzo nella categoria disabili. Seconda piazza per Amelia Buzzoni (Giovanissime) e Luca Ramazzini (Giovanissimi). Mentre vincono il bronzo Nicolò Buzzoni e Cristian Fanchini (Ragazzi), Alessio Giovio (Allievi), Elisa Ramazzini (Juniores), Alessia Lorenzetti (Seniores), Alessia Ramazzini (Eccellenza Femminile) e Denis Marra (Eccellenza B). Manca l’oro nella prova riservata al doppio ma arrivano comunque tre medaglie per la Polisportiva Oratorio Piancamuno. Nel Doppio promesse argento per Nicolò Buzzoni – Luca Ramazzini e bronzo per Luca Martinelli – Marco Mensa; nella categoria Giovani Alessio Giovio – Michele Salari si piazzano in seconda posizione.

Tags: