Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Poche racchette al debutto del circuito regionale

Poche racchette al debutto del circuito regionale

Partenza sotto tono del Circuito regionale di tennistavolo del CSI che ha inaugurato la stagione agonistica con la prova di doppio ospitata nella palestra comunale di Artogne. A promuovere la manifestazione la Polisportiva Oratorio Piancamuno in collaborazione con il Comitato CSI Vallecamonica. Solo una quarantina le adesioni a questa prima gara, molto al di sotto delle attese come ha sottolineato il Coordfinatore dell’attività sportiva regionale Giovanni Sala presente all’appuntamento. Quattro i tornei previsti del regolamento regionale conclusi nell’arco della mattinata. Solo maglie gialle della Polisportiva Piancamuno nel podio della prova riservata alle Promesse vinta dalla coppia Cristian Fanchini e Daniel Ottelli, argento per Davide Metelli –Luca Ramazzini e bronzo per la coppia femminile Vittoria Galluppi e Martina Stilo. Nella categoria Giovani si impone una formazione mista; a fianco della portacolori della Polisportiva Oratorio Piancamuno Alessia Lorenzetti sale sul gradino più alto del podio l’atleta del Ponte San Pietro Francesca Preda. Alle loro spalle altre tre coppie della compagine locale che conquista la medaglia d’argento con Greta Fettolini e Michele Salari e il bronzo con Federico Basciani e Daniele Castellanelli e, a pari merito, Gennaro Belfiore e Matteo Losa. Tra le formazioni impegnate nel torneo della categoria Open la migliore ad Artogne risulta quella del Tennistavolo Saronno formata da Alessandro Daneluzzi e Marco Cimpanelli, due esperti di doppio e già vincitori in un torneo regionale del CSI. Argento per l’atra coppia di Saronno Paride Ceccon e Paolo Errante, il bronzo a pari merito va alla coppia bergamasca Stefano Pontiggia – Luca Azzolari e alla formazione del Ponte San Pietro Alessandro Cuoluvaris – Luca Cresp. A concludere le premiazioni la consegna delle medaglie per il torneo Eccellenza dominato dalla coppia della Polisportiva Ponte San Pietro formata da Paolo Preda e Claudio Maccabiani. Completano il podio Elisa Ramazzini – Jessica Ramazzini (Polisportiva Oratorio Piancamuno) e il duo misto composto da Lara Cotti (Piancamuno) e Fabio Mombelli (Fun in Progress). La trentatreesima edizione del Trofeo Regionale di tennistavolo prosegue giovedì 8 dicembre a Cornaredo (Milano) con la prima delle tre prove di singolo. In questa data, libera da ogni impegno con tornei e campionati di federazione, è prevista un’adesione molto più alta rispetto alla manifestazione organizzata in Vallecamonica.

Tags: